4 dicembre 2012

Arriva la neve . . . .


L’aria frizzantina dell’inverno è arrivata, tra poco nevichera’ e lui non fa altro che 
dirmi :vedrai come ti divertirai a correre nella neve . . . 
Se lo dice lui ci credo ^_^
Oggi uscendo per l'allenamento ho respirato proprio l’odore dell’inverno , odore di freddo,odore di aria pulita . . .
Mentre il garmin ricercava i satelliti (per iniziare allenamento) mi sono chiesta come ho fatto in tutti questi anni a perdermi determinate cose . . .
Come ho fatto a perdermi l’aria gelida al volto,ma il calore al corpo, (perché sto correndo),come ho fatto a perdermi la mutazione della natura,come ho fatto a vedere senza guardare . . .
e invece ora guardo e ascolo . . . ascolto la natura che cambia . . .
cOME DIREBBE LUI , ASCOLTO IL SILENZIO . . .
E come mi piace ascoltare . . .
Il vento che attraversa le piante, il vento che passa e ti accarezza , il freddo che ti prende per mano e ti spinge  correre piu’ forte per scaldati . . .
Ed ora manca solo lei , LA NEVE. . .
Lei che gia’ rende di suo tutto piu’ magico . . .  tutto ovattato, tutto tremendamente bello e silenzioso . . . .
Il reale nell’irreale . . .
Non vedo l’ora di calpestarla e di emozionarmi per poi perdermi nei miei mille pensieri . . .
Il mio boschetto presto si tingera' di bianco ^_^



Nessun commento:

Posta un commento