10 febbraio 2014

Prima della valigia… Dove corro???

Tra qualche giorno partiro’ per la Puglia , non è un viaggio per piacere , ma per dovere.
Purtroppo non so nemmeno per quando sara’ fissato il ritorno.
No, non vado in guerra, ma staccarsi dalle proprie radici per quanto mi riguarda è sempre difficile, soprattutto perché ora c’è la mia nipotina Emma nella mia vita.
Detto questo è tempo di….
FARE LE VALIGE ???
Nooo!!! È tempo di informarsi sul :COME/DOVE CORRERE
Trani (Ba)

Ho voglia di gareggiare perchè non lo faccio da un po’ di  tempo e ho voglia di testare se gli allenamenti stanno dando “prosperosi” frutti . Spero vivamente sia cosi’ visto che mi sto allenando bene da un po’ di tempo. Vedremo che saltera’ fuori.
Digito su google gare Puglia, (poiché il calendario del RAIMONDI non arriva fino li) e mi appare subito un cross Fidal : 4° CROSS DI BALSIGNANO Memorial  “Angela Romita”  Modugno (Ba) 16 febbraio 2014.
Modugno dista solo 40km dal paese che mi ospitera’ procedo subito con l’iscrizione tramite Antonio Puricelli il mio vice pres...Per la gara tutto ok, ma dove mi alleno?
Riapro nuovamente google e mi appare  A.S.D.TRANI MARATHON , cerco nei contatti e mi metto in comunicazione con un certo Gianfranco che gentilissimo mi spiega dove si trova la pista di atletica, i sentieri per il collinare e le garette domenicali. E tra me e me penso “SONO A CASA!!!”
Dalla telefonata capisco subito la piena disponibilità e sinceramente sapendo di trovare anche li’ il
“CUORE DEL RUNNER”  mi ha sollevato l’animo.
Vedendo il tempo di oggi ho fatto un’ ultima domanda a Gianfranco, prima di chiudere la comunicazione: Gianfranco che abbigliamento da running devo portare???
Francesca, oggi mi sono allenato in calzoncini e per settimana prossima sono previsti 20° !!!
VADO IN AFRICA???? ADDIO KIPSTA E CALZONI TERMICI ….
E prima di concludere il post vorrei copiare una poesia trovata sul sito A.S.D.TRANI MARATHON.
 Sei un podista irrecuperabile quando…
La mezza non è ne´ mezzogiorno, ne´ mezzanotte ma 21,097 chilometri.
Le A3 non sono ne´ la carta da fotocopie, ne´ un´Audi e nemmeno la Napoli - Reggio Calabria ma le scarpe col massimo ammortizzamento.
3,14 non è il pi greco ma una velocità per te irraggiungibile.
Il medio non è un dito della mano usato per gesti poco eleganti ma un tipo di allenamento.
Qualcuno ti dice che tra due località ci sono 10km tu associ subito un tempo tra i 40 e i 50 minuti, oppure pensi che potrebbe essere una bella gara.
Sei a centinaia di km da casa, stai visitando un bel parco e il tuo primo pensiero è che bisognerebbe venire a farci un allenamento.
Un sindacalista ti parla di gradoni e invece di pensare alla pensione ti viene in mente la visita alla medicina dello sport.
A  tua figlia che si è data lo smalto blu, dici che tra qualche giorno le salteranno le unghie.
La notturna per te non è la farmacia aperta dopo le 20.00 ma una corsa estiva.
La parola giudice non ti fa venire in mente le toghe dei tribunali ma le tute giallo-verdi dei giudici UISP
Eva per te non è la moglie di Adamo ma l´intersuola delle scarpe.
Una svedese ti chiede un´informazione e l´unica parola che ti viene in mente (e che conosci) è fartlek.
Apri la finestra in una bella giornata di primavera e il primo tuo pensiero è... oggi è l´ideale per fare un lungo (anche se poi devi andare a lavorare)!
Ma soprattutto sei un podista quando fai centinaia di km in aereo/treno/corriera/macchina/nave per poi farne 42 e 195 metri a piedi...... :-)
 -Vito Porcelli-

6 commenti:

  1. Buon viaggio e approfita del tempo per noi, qui adesso nevica ancora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Oliver prendero' il caldo per voi :-)

      Elimina
  2. BENVENUTA AL SUD!!!

    RispondiElimina
  3. Grande Francesca,come ti invidio la Puglia è bellissima....e andarci a correre dev'esserlo ancora di più!!!
    Buone gare :)))

    RispondiElimina